STOP AL TAGLIANDO DI AGGIORNAMENTO RESIDENZA SU CARTA DI CIRCOLAZIONE

Pubblicata il 19/01/2021

Eliminazione tagliando di aggiornamento della residenza su Carta di Circolazione/Documento Unico

Pubblicata il 19/01/2021
 
Con l'art. 49, comma 5-ter, lett. h), della Legge 11 settembre 2020, n. 120 di conversione del D.L. 76/2020 "Decreto Semplificazioni" è stata introdotta un'importante modifica all'art. 94 del Codice della Strada con la quale, in tema di trasferimento di residenza dell'intestatario del veicolo, l'aggiornamento della carta di circolazione (oggi Documento Unico), che prima avveniva tramite il rilascio di un tagliando adesivo che il cittadino aveva l'obbligo di applicare sul documento di circolazione, è stato sostituito dall'obbligo di richiede unicamente l'aggiornamento dei dati contenuti nell'Archivio Nazionale Veicoli (ANV).
Pertanto al cittadino non viene più rilasciata alcuna attestazione.
E' possibile scaricare l'attestazione contenente i dati di residenza tramite il Portale dell'Automobilista, previa registrazione da parte del cittadino.
Si comunica altresì che anche il saldo del proprio punteggio della patente di guida può essere reperito sul medesimo portale.
Inoltre, utilizzando l'App iPatente è possibile ricevere direttamente sul proprio cellulare, se abilitato, la notifica di avvenuta decurtazione dei punti.
Per ulteriori informazioni consultare la  circolare ad oggetto "Digitalizzazione del servizio di comunicazione variazione punti patente ed eliminazione del tagliando di aggiornamento della residenza su carta di circolazione/documento unico" pubblicata sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e di seguito allegata.
torna all'inizio del contenuto